Attività Agonistica

Il Decalogo dell’atleta corretto:

1) l’avversario non è un nemico

2) le regole dello sport sono fatte per essere osservate, non raggirate.

3) non ricorrere a mezzi subdoli, illeciti o disonesti per prevalere nel confronto sportivo.

4) contenere aggressività, rivalità e scontro fisico nei limiti delle norme.

5) non reagire mai al fallo o alla scorrettezza altrui, anche se palesemente provocatoria.

6) rispettare senza commenti o contestazioni le decisioni degli arbitri ed in campo assumere atteggiamento di collaborazione.

7) contenere in modo civile e moderato anche l’esplosione di gioia e di soddisfazione.

8 ) evitare gesti, frasi, comportamenti bruschi che possano eccitare l’animo del pubblico.

9) non fare uso di sostanze eccitanti o che comunque possano esaltare la prestazione.

10) ribellarsi al tifo-insulto e agli eccessi del tifo; non favorire, non coprire, non nascondere atti, gesti, comportamenti sconsiderati o violenti dei supporter, anche di quelli che sostengono la propria squadra.
essay writers

Share Button